Gianluca Guidi è ancora Don Silvestro
Gianluca Guidi è ancora Don Silvestro

 

"E' un piccolo capolavoro italiano. Come la Ferrari. E ormai appartiene alla mia famiglia per usucapione. Stiamo aspettando anche mio figlio Giacomo. Per ora ha solo 9 anni". Così, con la battuta sempre pronta, ieri in conferenza stampa Gianluca Guidi ha parlato di "Aggiungi un posto a tavola", la celeberrima commedia musicale di Garinei & Giovannini con Iaia Fiastri e con le musiche di Armando Trovajoli, che sarà in scena al Teatro Brancaccio di Roma dal 12 ottobre al 26 novembre e poi in tour (le date nella nostra rubrica Spettacoli). Guidi ne ha curato la messa in scena e interpreta il ruolo di Don Silvestro. "E' uno spettacolo che ha fatto la storia del teatro. Lo rifaremo tutto cantato dal vivo, con un'orchestra da 16 elementi, proprio come una volta", ha raccontato sempre Guidi. Gino Landi , assistito da Cristina Arrò, firma le coreografie direttore musicale è Maurizio Abeni , già assistente di Armando Trovajoli, che dirige l'orchestra dal vivo; le scene sono di  Gabriele Moreschi , che ha adattato il progetto originale di Giulio Coltellacci  della celebre e ingegnosa scenografia, con il doppio girevole e la grande arca, mentre i costumi sono di Francesca Grossi  che ha adattato i disegni originali, sempre di Coltellacci. Il disegno luci è di Umile Vainieri , il disegno fonico è di Emanuele Carlucci , la realizzazione dei contributi video è di Claudio Cianfoni . La scena è stata realizzata dalla scenotecnica di Mario Amodio  che fu il costruttore nella prima edizione, da Antonio Dari  per la parte meccanica e i costumi dalla Sartoria Brancaccio . Il cast artistico vede accanto a Gianluca Guidi Enzo Garinei che dopo ben 500 repliche nel ruolo del sindaco Crispino, questa volta è  La voce di Lassù; Emy Bergamo  è Consolazione , dopo l’interpretazione  di Rosetta in Rugantino  e Adelina in Se il tempo fosse un gambero.  Crispino è Marco Simeoli , che nella quinta edizione aveva già recitato a fianco di Gianluca Guidi come Toto , il cui ruolo viene oggi affidato al giovane e brillante Piero Di Blasio . Dopo la lunga selezione durante gli affollati provini, per il ruolo di Clementina è stata scelta la giovanissima Beatrice Arnera , voce fresca e incisiva, un'autentica rivelazione. Ortensia, moglie di Crispino, è interpretata da Francesca Nunzi . L’ensemble è composto da Greta Arditi, Antonio Balsamo, Beatrice Eugenia Berdini, Vincenza Brini, Francesco Caramia, Silvia Contenti, Nicolas Esposto, Marta Giampaolino, Giampiero Giarri, Simone Giovannini, Matteo Guma, Francesca Iannì, Francesco Lappano, Gianluca Pilla, Arianna Proietti, Annamaria Russo, Alessandro Schiesaro.

© Musical.it - Notizia del 06 ottobre 2017
C.F. 02634550400 - P.I. 13258930158 | Dati societari | Privacy & Cookie Policy

 

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.076 secondi
Powered by Simplit CMS